L’educazione alla postura corretta fin dall’infanzia è importantissima, infatti lacquisizione di posture sbagliate e il loro mantenimento nel tempo è un enorme fattore di rischio per problemi fisici presenti e futuri.

I bambini sono famosi per assumere posture strane, spesso poco corrette e scomode per gli adulti.  La verità è che grazie alla loro flessibilità e capacità di adattamento, riescono a mantenere le posture più scomode senza incorrere nei dolori che invece potrebbe riscontrare un adulto nelle stesse posizioni.

Il problema nasce più avanti quando una posizione del corpo scorretta si trasforma in un “atteggiamento posturale” causando eventuali problemi.

Pensa ad esempio alla tipica posizione di un bambino a scuola che tende a rimanere fermo in posizioni sbagliate per molto tempo, spinto dalla noia, dalla stanchezza o del deficit muscolare. In questo modo, giorno dopo giorno la postura viene viziata ed in seguito mantenuta anche al di fuori del contesto.

I problemi posturali stanno diventando sempre più gravi anche a causa del problema del sovrappeso diffuso nella nostra società e legato sia ad una scorretta alimentazione che a uno stile di vita sedentario.

Disturbi posturali, come prevenirli

Ai soggetti che soffrono di disturbi posturali è consigliabile sempre fare tanto esercizio fisico, in modo da sviluppare un buon tono muscolare per migliorare la propria postura e non aggravate ulteriormente la situazione.

L’attività migliore da fare è eseguire esercizi posturali che vadano a stimolare i nostri muscoli, in particolare quelli della schiena, che ci aiutano a mantenere la giusta postura e a non accusare fastidiosi dolori come mal di schiena e dolore cervicale.

Una postura corretta abbiamo visto essere la base di una buona salute fisica sia dai primi anni di vita; per evitare problemi derivati da una postura scorretta è molto importante educare e sensibilizzare il bambino verso un atteggiamento posturale corretto non solo a scuola, ma anche a casa: quando si studia, si sta a tavola, sul divano o più semplicemente in piedi. Tenere una postura corretta fin da giovani riduce il rischio di problemi articolari in età adulta e la possibilità di dover praticare esercizi di ginnastica posturale per correggere una postura scorretta.

Se l’attività fisica e l’alimentazione non dovessero essere sufficienti, possiamo ricorrere all’ausilio di magliette e/o reggiseni posturali come quelli disponibili presso Ortopedix.

Condividi su: